Archivi mensili:Novembre 2017

psoriasi-lineabio360

Curare e prevenire la psoriasi

Nel mondo circa 150 milioni di persone soffrono di psoriasi. In Italia sono circa 3 milioni e oltre ad essere un fattore estetico per le parti del corpo che non si riescono a coprire, diventa un vero problema, causando a volte prurito, sanguinamento e dal punto di vista psicologico fa male.

stress-lineabio360

Cause della psoriasi

La psoriasi è una malattia cronica della pelle caratterizzata da un alterato funzionamento del sistema immunitario. La pelle subisce un’infiammazione perchè le cellule dell’epidermide si riproducono ad un a velocità di 2-4 volte superiore alla norma provocando chiazze squamose in rilievo in una parte o più zone del corpo.   La psoriasi può comparire in tutte le età, ma è più comune nell’età adolescenziale e nell’età della menopausa.   I fattori scatenanti possono essere molteplici, dallo stress, alla genetica,ad alcuni agenti chimici presenti nei cosmetici – ti invito a iscriverti alla mia newsletter per scaricare l’e-book gratuito sugli ingredienti INCI –  alle escoriazioni, ai traumi, ai raggi x e farmaci.

7 Rimedi e cure cosmetiche per combattere la psoriasi

– Consiglio di eliminare i latticini. Sì, non cercare di alzare gli occhi al cielo perchè ti ho visto. Curare l’alimentazione è importantissimo per curare i sintomi più evidenti e i latticini sono veramente deleteri per l’organismo. Ti invito a provare ad eliminarli per un mese e poi a introdurli di nuovo. Poi mi farai sapere scrivendomi quali sono stati i benefici.

lineabio360-acqua-alcalinaBere un litro e mezzo di acqua alcalina. Il nostro corpo tende ad andare in acidosi e preferendo l’acqua alcalina portiamo i valori del nostro ph a diventare giusti per il corpo.

Non mangiare schifezze, fritti, pizzette, aperitivi tutti i giorni, zuccheri, troppe proteine animali e preferire cereali integrali, legumi, frutta e verdura. Inizia al mattino con un buon estratto di frutta e verdura fresca mettendo rapa rossa, zucchina, sedano, cavolo nero, zenzero, mela, carota, kiwi, pera, spinacio, finocchio e arancia. Il gusto è delizioso al palato e contiene moltissime vitamine e sali minerali.

latte-detergente-lineabio360Detergere il viso con un latte detergente fresco. Puliresti la pelle con un concentrato di principi attivi che hanno petrolati all’interno ed una lunga conservazione, oltre un anno?

Olio di sesamo, olio di mandorla, olio di vinaccioli, estratto di rosmarino, meliloto, jojoba, ginko biloba si prendono cura del naturale filmidrolipidico con ph acido della pelle.

– Abbinare un tonico rinfrescante e rivitalizzante per detergere in profondità e depurare la pelle grazie a estratti di salvia, di viola del pensiero e di amelide per ripristinare l’equilibrio della flora batterica. Se aggiungi il tè verde hai anche un effetto lenitivo.

– Per rigenerare perfettamente le zone secche causate dalla psoriasi è fondamentale  utilizzare olio di enotera, olio di borragine, estratto di bacche di Schisandra ed olio di Tamanu che lascia una gradevole sensazione di nutrimento sulla pelle e compattando la cute rendendola più elastica.

ridere-lineabio360

L’olio di Tamanu viene ricavato dai semi dell’albero di Tamanu ed è considerato il rimedio per eccellenza per la psoriasi. E’ un olio raro, ha un effetto antiossidante antimicrobico e antinfiammatorio.

I pregiati lipidi ristrutturanti vegetali sono estremamente preziosi per curare la psoriasi.

– Stare il più possibile all’aria aperta, passeggiare, correre, ridere e non tenere tutte le emozioni e le frasi non dette all’interno del corpo. Si deve imparare ad esternare, mandando a quel paese anche il capo, poi si starà molto meglio!

lineabio360-lavoro

Smart working: Ringana ha iniziato 21 anni fa!

Ho iniziato a lavorare con Ringana perchè la mia passione e la mia curiosità per la natura e l’ecosostenibilità mi ha portato a conoscere un’azienda nuova, innovativa che opera nel rispetto dell’uomo, degli animali e dell’ambiente. All’inizio mi sono lasciata trasportare dall’efficacia e dalla filosofia fresca di Ringana, poi ho deciso di farne una vera attività lavorativa. Ho deciso di studiare, passo le mie ore serali a leggere libri sul Network Marketing, intraprendo strategie per pianificare il mio lavoro e ho capito che con Ringana si può ricreare una carriera lavorativa e professionale basata sulla meritocrazia.

 

10 Post del Lavoro del Futuro

Il posto fisso non esiste più. Lo sapevi? – Anche i contratti a tempo indeterminato possono terminare, nel pubblico non ci sono più certezze. L’unica certezza a questo punto sei tu. E poi tu riesci a pensare di fare lo stesso lavoro per 37 anni? I contratti di lavoro si fanno sempre più precari e sempre più lavoratori e professionisti sono costretti a reinventarsi. Investire su di sè, mettersi in gioco, decidere di fare un salto nel buio è il tuo nuovo posto fisso.

lineabio360-lavoro-del-futuro-2Smart working: lavorare da casa è il futuro anche nelle aziende – Ha iniziato IBM e poi di seguito tutti i colossi delle multinazionali. Ad oggi le aziende del Nord Europa investono sullo smart working perché ne vedono ogni giorno i risultati. In Italia sempre più spesso ci si affida a consulenti esterni per lavori che prima si affidavano ai dipendenti presenti in ufficio. Lo smart working fa risparmiare le imprese sui costi di gestione e permette ai lavoratori di lavorare meglio. Il network marketing è promotore di un nuovo modo di lavorare. Tu sei pronto ad un nuovo modo di pensare il lavoro?

Licenziarsi per iniziare una nuova vita? Perché no? – Ci hai pensato… e poi cosa ti ha impedito di farlo? Il mutuo? La famiglia? La sicurezza? E se ti dicessi che è più sicuro oggi licenziarsi e cercare la propria strada? Sono in contro tendenza, lo so. Tutti dicono che, al giorno d’oggi, è meglio tenersi stretto il proprio contratto. Ma sai cosa ti dico? Non è sempre vero. Ci sono momenti nella vita in cui la decisione migliore che puoi prendere, anche per la tua famiglia, è quella di rischiare. Ci sono momenti in cui devi prendere in mano la tua vita lavorativa e smettere di arrancare per arrivare a fine mese. Ci sono momenti in cui la tua felicità, per quelle 8 ore, è ciò che di più prezioso puoi donare a te stesso.

lineabio360-lavoro-del-futuro-4Investi sulla tua formazione per garantirti il lavoro che desideri – Non esiste un lavoro in cui puoi rinunciare alla formazione. Per rimanere in pari o per migliorare, per ampliare le tue prospettive o per aprirti nuove strade, continuare a studiare e a informarti è imprescindibile. Questa è la più preziosa freccia al tuo arco. Questo è ciò che farà la differenza e sarà anche ciò che i tuoi figli impareranno da te, una delle lezioni più importanti che potrai dare loro.

Senza una buona conoscenza del mondo web resti a piedi – Davvero si può fare a meno del web oggi? No davvero. Il web non è tutto, ma è tanta roba. E muta in continuazione. Conoscerne i meccanismi, capirne le logiche è fondamentale quando decidi di dare una svolta al tuo lavoro. Lo sai che esistono persone che hanno costruito la loro nuova carriera lavorativa senza inviare neppure un curriculum? Esistono, ne conosco alcuni. Il web ha fatto la differenza. Come? In modi tanto diversi quanto sono diverse le loro attuali carriere. E se invece il web non ti interessa e non vuoi un profilo social? Se vuoi solo passare da un’azienda all’altra si può fare, certo. Ma se vuoi metterti in gioco? Lo sai che le aziende oggi, prima di fare un colloquio controllano i profili social dei canditati?

Il tuo network di conoscenze è la miglior assicurazione sul futuro – Ricordi che ti dicevo che il web è fondamentale oggi? Una buona rete di conoscenze, più o meno approfondite, possono fare la differenza tra rimanere al palo e iniziare un nuovo percorso. Lavorando tutto il giorno può risultare difficile stringere alleanze e conoscere gente nuova ogni giorno. E sui social? Sui social si passa del tempo, ma ci si informa anche. Ogni giorno di più anche Facebook, e se stai leggendo questo post lo sai anche tu, è un luogo in cui ci si fa conoscere nelle proprie conoscenze ed esperienze. È anche un luogo dove collegarsi con qualcuno che opera nel tuo settore può, potenzialmente, diventare un’opportunità lavorativa.

Il Network Marketing è davvero il male? – So cosa si dice del network marketing. Sono fregature, si guadagna solo quando si è in cima alla piramide etc. Ne ho già parlato nel mio blog (link). Ma il network marketing oggi è molto, molto diverso da quello di soli 10 anni fa. Oggi per fare davvero nm devi mettere in campo una quantità di capacità diverse e una capacità strategica non da poco. Un’analisi del mercato, una strategia di comunicazione e di marketing, un diverso approccio al cliente (sì, anche grazie al web), possono farti guadagnare davvero. A patto di lavorare duramente. Diffida, non mi stancherò mai di dirlo, da chi ti dice che puoi guadagnare facilmente scrivendo numeri (!) o solo passando del tempo su Facebook (ho letto anche questo!)

Non avere paura della partita Iva – Te ne hanno dette peste e corna sulla partita IVA, vero? Fa paura, lo ammetto. E quando non è necessaria ti direi anche io di non aprirla. Ma se i tuoi affari iniziano a girare? Se vuoi fare di te stesso la tua azienda? Affidati ad un commercialista serio, che ti sappia consigliare quando è il caso di aprirla e fate insieme un piccolo business plan. Solo conti alla mano puoi prendere una giusta decisione. E senza paura.

Usa i social con attenzione, diventa un brand – Ti consiglio un libro: Afferma la tua identità con il net branding di Riccardo Scandellari. Sui social puoi esprimere le tue opinioni, puoi condividere le cose più divertenti e anche esporti con le tue idee politiche. Ma ricordi quando ti dicevo che i tuoi probabili datori di lavoro controllano i social? Usa Facebook/Instagram/Linkedin con intelligenza, mostra le tue capacità, diventa tu stesso un brand e promuoviti attraverso il tuo lavoro, i tuoi contenuti, le tue esperienze. Fai in modo che anche il tuo profilo Facebook (non solo Linkedin) diventi una sorta di curriculum online.

lineabio360-lavoro-del-futuro-10Non accontentarti mai!  – Gli affari vanno bene, riesci a gestire il tuo tempo, sei soddisfatto di ciò che fai…Non accontentarti! Sia chiaro, se sei felice va più che bene quello che stai facendo. Lo scopo del lavoro deve essere proprio questo. Non devi neppure necessariamente puntare a diventare concorrente di Bill Gates. Ma non accettare la tua zona di comfort. Non fermarti. Resta almeno in allerta. Il mondo cambia di continuo, lo vedi bene. Ciò che va bene oggi potrebbe non andare più bene tra un mese. Formazione, informazione, entusiasmo e voglia di mettersi in gioco (che tra l’altro mantiene giovani e attivi) ti permetteranno di rimanere sempre sulla cresta dell’onda della tua vita. È questo ciò che vuoi, giusto?

Compila il form e sarai contattato per avere informazioni e iniziare la tua carriera con Ringana!

lineabio360-benessere

L’ABC per la salute ottimale del corpo

ABC o meglio Abbicci, scritto così mi piace di più… Le prime tre lettere dell’alfabeto, l’inizio di una lunga serie di lettere importanti della lingua che parliamo. Quando penso a queste prime tre lettere dell’alfabeto, penso con un sorriso alla canzoncina che si cantava quando ero piccola.                                    A come Armatura,
B come Bravura                                                                                                                                                                  C come Canaglia che con me verrà in questura…

Mai avrei pensato che queste prime tre lettere potessero ritornare dopo 20 anni, ad una maturazione ed età diversa per avere il benessere dentro al proprio corpo.
La canzoncina ora è così:
A come Antiossidanti, super alleati per il nostro sistema immunitario
B come Bilanciare al meglio il nostro ph acido-basico
e C come Cleansing, pulire e regolarizzare l’intestino

ringana-packs-lineabio360Gli alleati perfetti per un corpo sano e forte

Ringana è nata 21 anni fa producendo cosmesi fresca senza nessun ingrediente nocivo per la pelle. La salute del corpo è determinante anche dall’interno perchè se non ci alimentiamo bene, siamo stressati, ci muoviamo poco, lavoriamo tanto è indispensabile integrare con vitamine, non con una qualsiasi vitamina, ma con vitamine naturali in cui la sinergia di esse è fondamentale per il completo assorbimento da parte delle nostre cellule.
L‘ABC è ideale per rimettersi in forma, eliminare tossine, aumentare le difese immunitarie e stare veramente bene.

Cosmesi Integratori freschi bio naturali VeronaPack A, Antiox

Ogni giorno si viene attaccati da 10.000 radicali liberi ed è necessario assumere 5.000 ORAC, unità di misura di antiossidanti, per contrastare i radicali liberi e l’insorgenza di malattie.
All’interno di questo elixir di lunga vita si trovano ingredienti preziosi come tagete, acai, goji, mangostano, melagrana, bacche di sambuco, polifenoli di uva, curcuma, estratto di melone, mela, tè verde, Coenzima Q10, zinco, manganese e rame.
Una sola bustina di Pack Antiox fornisce al nostro corpo 3.250 ORAC… A dir poco fantastico!
Il sapore di questi super frutti rossi rendono unica questa bevanda, lasciando un gusto intenso, fruttato e dolce al palato. Assumerla al mattino dà la carica giusta per affrontare l’intera giornata scolastica o lavorativa.

Pack Balancing-lineabio360Pack B, Balancing

Quante volte si sente il bruciore allo stomaco e quante volte in una settimana si ha il mal di testa? Sottovalutiamo questi segnali e la prima cosa che si fa è quella di assumere una pastiglia antidolorifica che non va a risolvere il problema alla fonte e crea danni al fisico con il tempo.                                           Il mal di testa è un chiaro avviso di mancanza di magnesio e una sola bustina di Pack B contiene l‘80% del fabbisogno giornaliero grazie ad un mix di sostanze minerali e vegetali con potere basificante dove gli ingredienti come l’erba d’orzo, quinoa, ortica, erba di kamut e oligoelementi ripristinano il nostro ph per riportarlo a 7,4, ottimale per il nostro sangue. Un piccolo consiglio, sciogliere la bustina in una ciotola con un po’ di olio evo e spalmare il composto su crostini  rende un’appetitoso aperitivo salutare per iniziare una cena squisita con gli amici.

Pack-cleansing-lineabio360Pack C, Cleansing

L’intestino è il secondo cervello, nutrirlo, disintossicarlo, tenerlo pulito è fondamentale per sentirsi leggeri, concentrati e senza stanchezza. Sì, andare regolarmente in bagno tutti i giorni rende il fisico e la mente più liberi per affrontare la giornata in modo rilassato e con tanta energia. Ingredienti fondamentali per il benessere dell’intestino sono il baobab, fichi, barbabietola rossa, acerola, crusca d’avena, fibre di acacia. L’intestino è in uno stato di salute se all’interno di esso ci sono prebiotici e probiotici, importantissimi per la flora batterica. Tutto questo si ha in una sola bustina di Pack C. Un consiglio per non passare la giornata in bagno? Assumere graduatamene la bustina perchè non si è abituati a tutte queste fibre eccellenti ed efficaci per un intestino sano e forte.

La combinazione Pack A + B + C è ottimale per la salute! Fare questa cura 2 volte all’anno è eccellente per il mantenimento di un ottimo stato di salute.