Il Network Marketing oggi: perché funziona e quando non funziona

Ringana-lavora-con-me

Il Network Marketing oggi: perché funziona e quando non funziona

Se ne sentono di tutti i colori sul network marketing. Dì la verità, anche tu ne hai sentite parecchie e sei pieno di dubbi. Ma il network marketing sarà una fregatura? Saranno solo spese? Dovrò lavorare come un asino senza portare a casa abbastanza da giustificare lo sforzo? Perché è così, molti lo denigrano, molti invece ne sono entusiasti. C’è chi ha iniziato e ha smesso dopo pochi mesi e chi invece ha scoperto un lavoro redditizio (molto).

Eh certo, dirai, tu sei di parte, Cristina. È vero. Ma più di tutto io sono un esempio di un network marketing che funziona. Però aspetta… dobbiamo fare una piccola analisi, altrimenti tu dovresti solo credere alle mie parole e certo io non lo pretendo.

Il Network Marketing funziona nel mio caso

La storia ve l’ho già raccontata, ma per chi non avesse letto le puntate precedenti ecco qui… 4 anni fa lavoravo nelle FS. Turni massacranti, uno stipendio buono, ma non eccellente, una bimba piccola lasciata come un pacchetto tra baby sitter, nonni e amiche, un marito che vedevo poco, anche lui nelle FS, anche lui con turni, ovviamente, manco a dirlo, diversi dai miei.

Ho conosciuto Ringana, i prodotti mi sono piaciuti subito, ho scoperto il suo sistema di network marketing, mi sono attivata come partner, ma senza grandi aspettative, lo confesso. In fondo di network marketing ne avevo sentiti tanti… invece…

Invece ingranava. Cavolo se ingranava. Ho iniziato a guadagnare un po’, pur non avendo tanto tempo da dedicare. Ho capito che se gli avessi dedicato più tempo avrei guadagnato di più e avrei avuto tempo per stare con Greta. E niente, ho fatto la follia e mi sono licenziata da un posto a tempo indeterminato.

Pazza! Me lo hanno detto in tanti. Da lì è stata una continua scoperta. Formazione, un team affiatato, un sito web, con tutte le complicazioni e le scoperte di un mondo che conoscevo poco, quello online. E poi è stato un crescendo. Ho potuto avvalermi dell’aiuto di una professionista per il web marketing, ho realizzato il sogno di subentrare in un’altra piccola attività, il negozio “il Fiore della Vita”, in cui posso vendere anche i miei prodotti Ringana.

Faticoso? Sì, tanto. E non solo per la mole di lavoro, che comunque mi ha permesso, potendo organizzarmi secondo le mie necessità, di seguire Greta in tutte le sue attività. È stato anche faticoso da un punto di vista personale, una crescita costante, cambiamenti grandi e piccoli, ma sempre positivi.

Lo so, vuoi sapere cosa ha funzionato nel mio caso. Leggi gli articoli qui sotto, ne ho parlato spesso e si tratta del mio metodo di lavoro, della mia esperienza pratica e quotidiana.

Iscriviti alla newsletter e ti invierò in regalo un piccolo e-book con tutti i consigli per lavorare bene e guadagnare davvero con il network marketing. E non solo…

Network marketing funziona

Quando il network marketing non funziona?

Non posso nascondermi dietro un dito. A volte il network marketing non funziona, parliamone. Non è il sistema a non funzionare, diciamola tutta. La cause sono altre. Vediamone alcune

Prodotti scadenti.

Beh, è evidente, no? Te lo decantano, sembra la panacea di tutti i mali, ma poi in effetti basta una piccola ricerca online e il gioco è fatto. Ingredienti non proprio sani, malfunzionamenti, bassa qualità… un prodotto scadente, oggi, non ha futuro. I clienti sono sempre più informati e giustamente pretendono onestà e risposte.

Non puoi farti trovare impreparato, men che meno in fallo. Se vuoi scegliere il network marketing giusto non ci sono dubbi, tu stesso devi per prima cosa informarti sui prodotti che vende. Punto. Recensioni, referenze, studi, dati, lista degli ingredienti… Ringana ha fatto della trasparenza la sua politica, ce l’ha proprio nel dna.

Saturazione del mercato.

Esistono prodotti che vengono ormai commercializzati in tutte le salse. Dalle cialde del caffè ai funghi orientali, dagli accessori per la casa agli integratori… una giungla. Così i guadagni si assottigliano sempre di più, le persone iniziano a non sopportare le interferenze e a scansare le dimostrazioni.

È necessario cercare un prodotto che vada a solleticare interessi particolari, che abbia davvero delle particolarità interessanti e uniche. Nel caso di Ringana parliamo di ecologia e di prodotti al 100% naturali, ma soprattutto di prodotti freschi, che non contengono assolutamente conservanti, prodotti commercializzati e consumati in un periodo di tempo molto più breve rispetto ad altri cosmetici, proprio per questa particolarità. Chiaramente non è l’unico vantaggio di Ringana, ma è il suo punto di forza, quello che ne fa un prodotto molto richiesto, nonostante quello della cosmetica sia un mercato estremamente competitivo.

network-marketing-guadagnare

Strategie sbagliate.

Ne ho parlato spesso: la strategia è fondamentale. Non è sufficiente, neanche un po’, un catalogo e tanta voglia di mettersi in gioco. Quello è solo l’inizio. Serve un progetto, una strategia ponderata, una ricerca costante e tanta pazienza. Altrimenti resterai nella media, venderai sì, ma quanto? All’inizio l’entusiasmo fa la differenza, ma per far diventare il Network Marketing un lavoro redditizio serve qualcosa in più.

Scoraggiamento, paura, bisogno di stabilità.

Questa è la conseguenza se non attui una strategia. Il guadagno c’è, ma non alto quanto speravi. Inizi a scoraggiarti, ti sembra di non fare mai abbastanza, inizi ad avere paura di aver fatto una cavolata, inizi a sentire il bisogno di un lavoro a tempo indeterminato. È successo anche a me all’inizio. Quello è il punto di svolta, il bivio. Lì deciderai se mollare o fare il salto di qualità, lì si deciderà il tuo futuro nel network marketing, la differenza tra mollare tutto e avere davvero successo.

False promesse.

Dai il quadro è questo. Arriva il solito network marketing e ti prospetta lauti guadagni lavorando due ore al giorno, anzi, nel peggiore dei casi vi dice anche se vi basterà attivare tanti partners per guadagnare sul loro lavoro. Attenzione!!! Uno schema piramidale di questo tipo è illegale in Italia!!! Ed è una delle principali critiche rivolte al network marketing. Purtroppo questi personaggi sporcano il mercato.

In realtà in Italia il multi level marketing è legale solo se la maggior parte dei tuoi guadagni arriva dalla vendita diretta, mentre una percentuale inferiore può derivare dal lavoro dei tuoi partners. Capisci bene che quando ti vengono raccontate certe cose devi alzare il livello di attenzione. No, lo dico ancora, a rischio di sembrare petulante: il network marketing non è il lavoro comodo in cui stai sul divano a guardare la tv e i soldi arrivano dal cielo. Il network marketing è un lavoro vero, fatto anche di fatica. Certo è perfetto per chi vuole potersi gestire gli orari e la famiglia o un altro lavoro, ma non è un lavoro facile facile. Diffidate!

Quindi… con il network marketing si guadagna bene? Sì, si riesce a guadagnare anche molto bene. Con il network marketing lavorerai poco? No, farai un lavoro che ami gestendo il tempo come ritieni opportuno. Questo lo renderà certo più piacevole.

Lo so che hai mille domande. Che dire… io sono qui. Sarò ben felice di spiegarti come funziona Ringana, il suo sistema, il suo benefit e ovviamente i suoi prodotti. Puoi fare così:

  • Iscriviti alla newsletter, puoi farlo qui sulla destra e riceverai un e-book sul NM e uno sulla cosmetica naturale, in più ogni mese resterai aggiornato sulle novità del settore, di Ringana e del mio blog
  • Puoi contattarmi direttamente via mail o al telefono per saperne di più. La tecnologia è una grande alleata, non è necessario che tu sia di Verona, potrò essere il tuo punto di riferimento in ogni parte dell’Italia. Chiamami e ti spiegherò come funziona
  • Passa in negozio a trovarmi in via Sottoriva 52/a a Verona, a due passi dal centro. Cosa c’è di meglio che conoscerci di persona se sei di Verona e dintorni? Potrai anche provare Ringana tu stesso e faremo due chiacchiere in completo relax.

Aspetto tue notizie. Potremmo fare grandi cose insieme!

Cristina Furlani

Lascia un commento

it Italian
X