Un passo verso la natura

Un passo verso la natura

Ti sei mai chiesto cosa vuoi diventare da grande? Non a 5, 10 anni. I bambini sanno cosa vogliono diventare, loro sono grandi sognatori. Intendo a 40, 50, 60 anni! Sì, perchè a questa età c’è maggior consapevolezza, conoscenza e maggior saggezza.

Un po’ di me…

A 27 anni è arrivata mia figlia e mentre cresceva nel mio grembo, affioravano nella mia mente immagini e fotografie del mio futuro. Mi vedevo mamma, presente nella sua crescita, amorevole, un’insegnante, una persona capace di far emergere i talenti della mia piccola creatura. Ma, non avevo gli strumenti e il TEMPO. All’epoca lavoravo a tempo indeterminato, lavoravo a turni, buon stipendio, ma non mi sentivo realizzata. Mi chiedevo come potevo fare la mamma, essere Donna e lavorare.

Ed è arrivato il lavoro che ho sempre desiderato! Essere imprenditrice, ascoltare i bisogni dei clienti e trovare soluzioni, condurre un team di persone che hanno voglia di crescere personalmente e professionalmente. Essere FELICE e avere l’ENTUSIASMO di essere nel posto giusto al momento giusto.

Pianifica la tua visione

Sii ciò che vuoi essere. Non c’è stato insegnato quando eravamo piccoli. Ora si può. Sì, lo voglio. Formula magica quando ci sposiamo, da tenere sempre impressa nella mente quando si vuole qualcosa. Il cambiamento avviene prima nel nostro subconscio. Ti sei mai chiesto che impronta vuoi lasciare in questo Pianeta? Io, sì.

Mettere sul piatto della bilancia i propri interessi, le passioni, le visioni ti portano a realizzare i tuoi sogni. Sogni che diventano realtà. Basta crederci, fare azioni, ripetere, pianificare e andare verso nuove rotte. Il futuro è essere sostenibile, avere orari flessibili, lavorare con la natura, essere un grande leader, lavorare in team.

Costruisci la tua Visionboard. Incolla frasi, foto, numeri, oggetti. Guarda la tua lavagna visionaria ogni giorno, contemplala e vedrai come il tuo cervello si metterà in moto per far accadere i tuoi sogni. E soprattutto CREDICI, fai sentire la tua voce interiore, urla, grida SI’ LO VOGLIO e tutto accadrà.

Cavalca l’onda giusta, crea un buon Business, lavora sulla tua autostima, fai sport, poniti grandi obiettivi, festeggia ogni risultato e ogni ricorrenza con un buon bicchiere di vino rosso, pianifica il tuo successo. Abbraccia l’amore per la natura, diventa prezioso per il Pianeta, SCEGLI.

Cogli l’opportunità, diventa imprenditore di te stesso. Ci diamo appuntamento il 18 Luglio 2024. Io ho scritto il mio obiettivo, e tu?

6k9 321715

Se credi a qualcosa, non permettere a niente e a nessuno di invalidare il tuo sentito, riempilo invece di AMORE, FORZA ed INTENZIONE. – Alberto Ferrarini –

Cristina Furlani

Lascia un commento