Archivi Tag: Pack Cleansing

Influenza-lineabio360

Riprendersi dall’influenza in modo naturale con gli integratori Ringana

Picco di influenza e sei stato anche tu contaminato da febbre alta, raffreddore, tosse e ora la ripresa a ritornare in forma fisicamente e mentalmente si sta facendo difficile? Ecco qualche consiglio per recuperare con la sinergia di vitamine e con principi attivi ed efficaci al 100%. Io ho fatto così e ora mi sento con più forze e piena di energia, praticamente nuova per affrontare la tanto attesa primavera.

Iniziamo dall’intestino

L’intestino, come tutti già sappiamo, è il nostro secondo cervello ed è l’organo più esposto per l’attacco di batteri e virus. E come fare per riportare l’intestino in piena salute, portare fuori le tossine accumulate e nutrire con prebiotici e probiotici la nostra flora intestinale? Assumere il Pack Cleansing. Grazie ai suoi principi attivi freschi con semi di guar, acacia, baobab, mango, mela, semi di lino, limone, citrato di calcio e magnesio, papaya, germogli di grano saraceno, melissa, semi di finocchio, Acerola, Bacillus coagulans, crusca di riso, funghi champignons, vitamina K2 e acido folico…Ingredienti straordinari? Direi proprio di sì. Si migliora il funzionamento dell’intestino, ci si sente più leggeri, dinamici e si danno tutte le sostanze per riprendere la quotidianità senza quel senso di spossatezza e stanchezza. Come assumerlo? Al mattino appena svegli, shaker di acqua di almeno 250 ml con all’interno la bustina di Pack Cleansing et voilà si ritorna in forma.

Rinforziamo il sistema immunitario e aumentiamo le difese

Le Caps Immu sono ottimali nei periodi invernali come anti-influenzale e per rafforzare il sistema immunitario contro virus e batteri. E’ fondamentale portare fuori dal nostro splendido corpo tutte quelle tossine che non ci permettono di riprenderci al 100%. Grazie a funghi della vita, Reischi, Agaricus Blazei e Cordyceps sinensis, e all’Alga Lithothamnium calcareum, Grifola frondosa, succo di Acerola e succo di bacche di sambuco lavorano come un treno che trasporta fuori le tossine per espellere totalmente virus e batteri. Come prendere le Caps Immu? 3 capsuline al giorno a colazione, pranzo e cena. Ottimo anche per le sostanze nocive presenti nell’ambiente che respiriamo, ahimè, durante il giorno.

Last but not least…potentissimo antiossidante

Sapevi che ogni giorno il nostro corpo subisce l’attacco di 10.000 radicali liberi e per contrastarli si deve assumere 5000 Orac? (fonte Oms). Il Pack Antiox è il protagonista con 3700 Orac, un portento per acquistare tutte le energie necessarie per affrontare di nuovo i ritmi frenetici della quotidianità. All’interno si trovano ananas, ribes nero, bacche di goji, vinaccioli e uva rossa, succo di acai, melagrana, mela, crusca di riso, Curcuma, bacche di sambuco nero, Champignons, the verde, melone, vitamina K2, B6, B12 e acido folico. Una protezione a 360 gradi per sentirsi pieni di vitalità e contrastare gli attacchi di radicali liberi ogni giorno. Come assumerlo? Dopo pranzo, utilizzare uno shaker con 250 ml di acqua, shakerare e bere il succo dolce e rivitalizzante.

Perchè i prodotti di Ringana e non altri? La freschezza, la qualità eccelsa che parte dal sistema di produzione rendono questi prodotti efficaci e freschi al 100%. Freschi perchè la raccolta delle materie prime avviene a maturazione completa dal sole, i principi attivi vengono subito lavorati e mantengono le sue proprietà con un’efficacia pari al 100%. Inoltre gli integratori Ringana lavorano con sinergie ineguagliabili, elevata purezza, etica e d efficacia al 100%. Ti sembra poco?

E come fare per ordinarli? Contattami telefonicamente al 349 7122041 o scrivimi a lineabio360@gmail.com o vai sul sito www.lineabio360.it

girasole-lineabio360

La paura di volare

Giallo, giallo come un girasole che guarda il sole in un pomeriggio d’estate, caldo, afoso. Questo mi è arrivato e questi sono i colori che ogni giorno mi arrivano quando vedo le persone.
ginkgo-lineabio360

Giallo come il 3 chakra

Mi è capitato, ultimamente, di consigliare in negozio una pietra, di percepire il chakra bloccato della persona, di dare in mano la pietra e sentire il senso di libertà, di luce per far fluire tutto.
Non sono una maga, anzi mi piacerebbe in realtà così farei le pozioni magiche e ritornerei bambina dove la mente sta solo nella fantasia, nella creatività e nella voglia di stare nel momento dell’attimo.
Chiudi gli occhi e fermati. Ascolta il suono della musica, il canto di qualche animale, immagini di nuvole bianche si trasformano in qualche simbolo, persona, animale, fiore, pianta e stai lì dentro avvolta in quel tutt’uno.
Ecco, spesso faccio questo per calmare la mente e i pensieri, un esercizio propedeutico che ti dà serenità e gioia istantanea.
Ma torniamo a noi, a quel terzo chakra, il plesso solare, colore giallo.
Si trova nella parte addominale del corpo, esattamente sotto il diaframma e spesso è il chakra più bloccato dove l’ansia, sensi di colpa, stress, paure,rabbia, autostima e accettazione del proprio ruolo sono i sintomi più comuni che fanno sentire un dolore forte sotto il petto, mal di testa, disfunzioni metaboliche e intestinali.

Come ritrovare l’armonia e sbloccare il terzo chakra

manipura-chakra-lineabio360Respirare lungo, lento e profondo.

Solitamente noi adulti respiriamo con il petto e non con la pancia e facciamo in questo modo un lavoro a metà, anzi proprio non lavoriamo con il nostro corpo, la nostra mente e la nostra anima. Tutto diventa difficile, forzato e non curativo per i nostri organi.
Quindi inspira e gonfia la pancia…fallo subito, inizia ad amarti. Espira e butta fuori, portando l’ombelico verso l’interno della pancia. Fai questo esercizio tutte le mattine appena sveglio, dedica 15 minuti per te, non alzarti ed essere già in ansia che è tardi per andare al lavoro. Vedrai poi come affronterai la giornata in modo diverso e con più energia.
Ripeti l’esercizio anche prima di essere tra le braccia di Morfeo, abbandona i pensieri, le tensioni, inspira e respira e sogni d’oro!

Circondati di giallo e prediligi cibi gialli.

Basta una sciarpa, un maglione, un cartellone giallo da appiccicare a fianco del muro dove dormi e stai in questo giallo, stai avvolto in questo colore caldo, solare, armonioso e dolce…non è magnifico?
Mangia banane, peperoni gialli, limoni, papaia, pompelmi, zafferano, mais, zucca. Assaggia ogni forchettata come se portassi dentro te il sole.

Assumi un integratore giallo

Il Pack Cleansing è una fonte di fibre, frutta, prebiotici e probiotici aiutano a regolarizzare, nutrire il nostro plesso solare e avere una digestione ottimale per rendere l’intestino, il nostro secondo cervello più libero, leggero e in salute.
All’interno si trovano le fibre di acacia, ricche di magnesio, calcio e potassio per contribuire alla normale funzionalità degli enzimi digestivi, la farina di lino con acidi grassi omega-3, ferro, vitamine, buccia di semi di psillio che agiscono sul livello di colesterolo, estratto di melissa officinalis per un’azione lenitiva che distende la muscolatura dello stomaco e quindi la sensazione di pesantezza, germogli di grano saraceno, folato, estratto di crusca di riso, tocotrienoli, vitamina D2, vitamina K2, mango, papaya, baobab, acerola.
I miei clienti ancora oggi mi ringraziano perchè hanno iniziato a stare bene subito, ad avere il senso di sazietà, a non avere dolori, essere regolari in bagno e sentirsi leggeri. Grazie, grazie, grazie!
E ora? Vola, non aver paura, il domani è un giorno meraviglioso, pieno di luce, di sole, di calore e di amore. Non fermarti alle singole note musicali che senti in modo frammentario e sole, componi il tuo brano musicale, danzalo e rimani nel tuo splendido sole. Tu sei Sole, dentro e fuori!
Detox-lineabio360

Detox primaverile: una dieta disintossicante e qualche aiuto da Ringana

Dai, te lo aspettavi, no, che anch’io ti parlassi di dieta detox in vista della primavera? E come non parlarne? Il discorso è molto semplice: La natura non fa niente a caso, partiamo da questa premessa. Noi ci saremmo anche dimenticati delle nostre radici, ma il nostro corpo no. E anche se non siamo andati proprio in letargo, la luce scarsa e il freddo non aiutano certo il metabolismo.

Se poi ci mettiamo le feste, i cibi ricchi di grassi, la vita più sedentaria… sì, abbiamo messo su qualche kg. E abbiamo appesantito fegato e intestino.

erbe-spontanee-lineabio360La natura è precisa e viene in nostro aiuto: le piante e le sostanze che disintossicano

Non è un caso che in primavera le piante selvatiche commestibili che spesso utilizziamo nelle nostre cucine e in molte specialità regionali, siano piante che hanno potenti effetti disintossicanti e depurativi. Quali sono?

Tarassaco, ortica, cicoria selvatica, piantaggine, silene, achillea, equiseto o coda di cavallo spuntano tra marzo e aprile nei prati e possono essere raccolte per tutta la primavera fino all’estate inoltrata. Hanno proprietà antinfiammatorie, diuretiche, sono ricche di sali minerali e vitamine indispensabili per riattivare il metabolismo con il cambio di stagione.

margherita-lineabio360Margherite pratoline, primule, violette sono fiori edibili selvatici quasi insapori ma ricchi di proprietà e di colori, perché anche l’occhio vuole la sua parte.
(NB! Mi raccomando, in Italia non esistono molte piante velenose e sono facilmente riconoscibili, ma se non sei sicura non raccogliere un’erba che non conosci o consulta un esperto o un buon libro).

Con l’arrivo della bella stagione assecondare la natura utilizzando le erbe che lei stessa ci propone, iniziare una dieta povera di grassi e ricca di frutta e verdure di stagione (anch’esse ricche di sostanze depurative, non a caso) è fondamentale per depurare fegato e intestino, ma anche milza, reni e stomaco. Bere tisane depurative e drenanti accelera il processo, aiutando il corpo a smaltire anche le tossine accumulate derivanti dall’inquinamento atmosferico che stagna nelle città e nelle pianure in inverno.

detox-primaverileDetox primaverile: una dieta equilibrata e un aiuto da Ringana

Riza Psicosomatica ci consiglia una dieta molto facile da seguire, un piccolo sforzo per depurarsi, solo due giorni a settimana. La proviamo?

Colazione
the-matcha-lineabio360Tè verde Matcha (diuretico e antiadipe)
– 3 gallette di mais povere di sodio (antigonfiori e diuretiche)
– 3 cucchiaini di miele (energizzante)
– 1 uovo sodo (proteico, nutre i muscoli).

Spuntino
– 1 pera (regolarizza l’intestino)

Pranzo
– I50 g di germogli (rimineralizzanti, vitaminizzanti e diuretici) saltati in padella con 2 cucchiaini di olio di oliva extravergine
– 80 g di orzo (diuretico) cotto in casseruola con 2 cucchiaini di olio di oliva extravergine e 2 zucchine (diuretiche) a tocchetti.

Merenda
– 2 palline di sorbetto di frutta (è gradevole al palato e poco calorico, aiuta a stimolare le endorfine e la produzione di serotonina, l’ormone del buon umore)

Cena
– 120 g di proteine (apporta proteine nobili utili per i muscoli e antiadipe)
– 200 g di verdure (ricche di antiossidanti) saltate in padella con 2 cucchiaini di olio di oliva extravergine
– 3 gallette di riso o di mais

Aggiungici negli altri giorni (mantenendo un regime leggero, mi raccomando, senza scofanarsi mezza dispensa per recuperare!) estratti con zenzero, barbabietola carote e tutte le verdure e la frutta crude che vuoi. Sperimenta i sapori e gli abbinamenti, potrebbero stupirti. Chi assume regolarmente frutta e verdure crude, senza zucchero e dolcificanti aggiunti, nota nel giro di pochi giorni un aumento notevole di energia, pelle più luminosa, capelli rinforzati e un sistema immunitario a prova di influenza. Vitamine A, B e C, ferro, calcio e potassio sono elementi che non possono mancare in un percorso detox in vista della primavera.

E Ringana? Ne abbiamo parlato subito dopo le feste, ricordi?  Piccolo riassunto:

detox-deaRingana Dea, il complemento ideale per diete e cure disintossicanti. 11 ingredienti naturali e freschi che, trasformati in un buon te, accelerano il metabolismo e attivano il processo di disintossicazione naturale del corpo
Caps D-tox, con i loro principi attivi vegetali, le vitamine e gli oligoelementi tutto il sistema digerente si rigenera e ritrova il suo equilibrio, partendo da fegato, stomaco e cistifellea
Pack Cleansing con un alto dosaggio di fibre solubili e sostanze attive rimettono in moto l’intestino e regolano tutto il processo digestivo, riportandolo a ritmi decisamente più salutari.

Sia chiaro, non serve prendere tutto insieme, perché gli integratori aiutano fino ad un certo punto. Esagerare può diventare pericoloso anche con i prodotti più buoni del mondo. Un eccesso di vitamine o minerali è dannoso quanto una loro carenza. Il giusto mezzo e soprattutto una dieta equilibrata e un po’ di movimento sono il segreto.

Può darsi che ora sia il tuo fegato ad essere appesantito, oppure che la pancia gonfia ti faccia sentire un pallone, o che un metabolismo rallentato stia iniziando a disturbare le tue funzioni digestive… Se vuoi qualche consiglio, se vuoi capire da che parte cominciare e quale di questi 3 prodotti fa davvero al caso tuo in questo momento chiamami.

Oppure passa in negozio. Potrai vedere i prodotti Ringana ma anche tante proposte di tisane, oli essenziali e tanto altro e potremo chiacchierare un po’ e conoscerci. Cosa ne dici?

lineabio360-benessere

L’ABC per la salute ottimale del corpo

ABC o meglio Abbicci, scritto così mi piace di più… Le prime tre lettere dell’alfabeto, l’inizio di una lunga serie di lettere importanti della lingua che parliamo. Quando penso a queste prime tre lettere dell’alfabeto, penso con un sorriso alla canzoncina che si cantava quando ero piccola.                                    A come Armatura,
B come Bravura                                                                                                                                                                  C come Canaglia che con me verrà in questura…

Mai avrei pensato che queste prime tre lettere potessero ritornare dopo 20 anni, ad una maturazione ed età diversa per avere il benessere dentro al proprio corpo.
La canzoncina ora è così:
A come Antiossidanti, super alleati per il nostro sistema immunitario
B come Bilanciare al meglio il nostro ph acido-basico
e C come Cleansing, pulire e regolarizzare l’intestino

ringana-packs-lineabio360Gli alleati perfetti per un corpo sano e forte

Ringana è nata 21 anni fa producendo cosmesi fresca senza nessun ingrediente nocivo per la pelle. La salute del corpo è determinante anche dall’interno perchè se non ci alimentiamo bene, siamo stressati, ci muoviamo poco, lavoriamo tanto è indispensabile integrare con vitamine, non con una qualsiasi vitamina, ma con vitamine naturali in cui la sinergia di esse è fondamentale per il completo assorbimento da parte delle nostre cellule.
L‘ABC è ideale per rimettersi in forma, eliminare tossine, aumentare le difese immunitarie e stare veramente bene.

Cosmesi Integratori freschi bio naturali VeronaPack A, Antiox

Ogni giorno si viene attaccati da 10.000 radicali liberi ed è necessario assumere 5.000 ORAC, unità di misura di antiossidanti, per contrastare i radicali liberi e l’insorgenza di malattie.
All’interno di questo elixir di lunga vita si trovano ingredienti preziosi come tagete, acai, goji, mangostano, melagrana, bacche di sambuco, polifenoli di uva, curcuma, estratto di melone, mela, tè verde, Coenzima Q10, zinco, manganese e rame.
Una sola bustina di Pack Antiox fornisce al nostro corpo 3.250 ORAC… A dir poco fantastico!
Il sapore di questi super frutti rossi rendono unica questa bevanda, lasciando un gusto intenso, fruttato e dolce al palato. Assumerla al mattino dà la carica giusta per affrontare l’intera giornata scolastica o lavorativa.

Pack Balancing-lineabio360Pack B, Balancing

Quante volte si sente il bruciore allo stomaco e quante volte in una settimana si ha il mal di testa? Sottovalutiamo questi segnali e la prima cosa che si fa è quella di assumere una pastiglia antidolorifica che non va a risolvere il problema alla fonte e crea danni al fisico con il tempo.                                           Il mal di testa è un chiaro avviso di mancanza di magnesio e una sola bustina di Pack B contiene l‘80% del fabbisogno giornaliero grazie ad un mix di sostanze minerali e vegetali con potere basificante dove gli ingredienti come l’erba d’orzo, quinoa, ortica, erba di kamut e oligoelementi ripristinano il nostro ph per riportarlo a 7,4, ottimale per il nostro sangue. Un piccolo consiglio, sciogliere la bustina in una ciotola con un po’ di olio evo e spalmare il composto su crostini  rende un’appetitoso aperitivo salutare per iniziare una cena squisita con gli amici.

Pack-cleansing-lineabio360Pack C, Cleansing

L’intestino è il secondo cervello, nutrirlo, disintossicarlo, tenerlo pulito è fondamentale per sentirsi leggeri, concentrati e senza stanchezza. Sì, andare regolarmente in bagno tutti i giorni rende il fisico e la mente più liberi per affrontare la giornata in modo rilassato e con tanta energia. Ingredienti fondamentali per il benessere dell’intestino sono il baobab, fichi, barbabietola rossa, acerola, crusca d’avena, fibre di acacia. L’intestino è in uno stato di salute se all’interno di esso ci sono prebiotici e probiotici, importantissimi per la flora batterica. Tutto questo si ha in una sola bustina di Pack C. Un consiglio per non passare la giornata in bagno? Assumere graduatamene la bustina perchè non si è abituati a tutte queste fibre eccellenti ed efficaci per un intestino sano e forte.

La combinazione Pack A + B + C è ottimale per la salute! Fare questa cura 2 volte all’anno è eccellente per il mantenimento di un ottimo stato di salute.

 

 

 

lineabio360-malattie-autoimmuni

Malattie autoimmuni: come prevenirle con la corretta alimentazione

E’ difficile ammetterlo e a volte fa male vedere se stessi o i propri cari riscontrare nella loro vita le famigerate autoimmunità. Ma perchè tutto accade? C’è la possibilità di difendersi da queste?

lineabio360-autoimmuni-malattieCosa sono le malattie autoimmuni

Premetto che non sono una dottoressa, ma in famiglia ho una persona carissima affetta da artrite reumatoide, scoppiata quando aveva solo 43 anni. Ho accompagnato mia madre nelle varie visite, sono stata presente nei congressi in cui veniva spiegata la malattia e ho visto situazioni molto più gravi. E mi sono sempre chiesta se c’era una pillola per guarire e se si potrebbe prevenire queste patologia.
Molti ricercatori non si spiegano le cause scatenanti e, purtroppo sono state individuate più di 80 tipi diversi di malattie autoimmuni. Le più comuni sono l’artrite reumatoide, la sclerosi multipla, il lupus eritematoso sistemico e la sclerodermia.
Le malattie autoimmuni sono un’alterazione del sistema immunitario. Le cellule ad un certo punto impazziscono e il sistema immunitario aggredisce non solo i virus e i batteri ma anche le cellule sane che sono quelle che forniscono protezione.

alimentazione-sanaRimedi per le malattie autoimmuni

Una volta riscontrata la malattia è quasi impossibile guarire, ma si possono fare trattamenti con terapie sintomatiche per ridurre la sintomatologia in atto. Inoltre si possono alleviare i dolori e rendere la malattia meno difficile alla mente e al corpo della persona.
Alimentazione sana e tempo per sè stessi. Collaboro per lavoro con moltissimi naturopati i quali sostengono che a fronte di un eccessivo stress, il sistema immunitario impazzisce per poi sviluppare la malattia. Altre cause possono essere alcune infezioni batteriche o virali, l’assunzione di determinati farmaci, il contatto con particolari irritanti chimici e l’esposizione continua ad alcuni irritanti chimici. Con una corretta alimentazione si possono alleviare i dolori e ritornare a fare quasi tutte le attività. Dipende sempre da quanto è grave la situazione.
Si deve eliminare completamente glutine, latticini e zucchero. Praticamente tutto.
All’inizio mia madre era scettica e mi diceva che sono matta a costringerla una dieta così drastica ma le ho detto di fidarsi di me e fare tentativi per stare meglio.
E’ stata dura, ma il suo corpo l’ha ringraziata. Ha provato per un mese a mangiare senza glutine, latticini e zucchero e le infiammazioni alle articolazioni si sono bloccate.

Cibi ideali per contrastare le malattie autoimmuni

Frutta e verdura a volontà, iniziando con un estratto fresco con dentro zenzero, curcuma, sedano, carota, cavolo nero, zucchina, melagrana, mela, pera, limone, uva con frutta e verdura di stagione. Si pranza con un piatto di proteine vegetali o animali oppure un uovo e si termina la cena con cereali che accompagnano il corpo ad un migliore sonno notturno. Quindi sì a orzo, farro, quinoa, miglio, polenta di mais, sorgo, grano saraceno.
ringana-packs-lineabio360A volte però la sola alimentazione non ci fornisce tutte le sostanze nutritive per aumentare le difese immunitarie, contrastare i radicali liberi e avere la giusta dose di calcio, magnesio, zinco, potassio, rame, manganese. E’ importante assumere quindi degli integratori. Il Pack Antiox, il Pack Balancing e il Pack Cleansing forniscono tutte le sostanze nutritive necessarie per fare il giusto rifornimento giornaliero.
L’Antiox contiene bacche antiossidanti, melagrana, estratto di curcuma, l’acerola e altri principi attivi per attivare il sistema immunitario. Lo sapevi che la ciliegia selvatica, l’acerola, contiene 17.000mg di Vitamina C rispetto al peperone che ha 242mg o all’arancia con 50mg per 100g di prodotto. Non lo trovi fantastico?
Il Balancing è il nostro piatto di verdura quotidiano per ripristinare l’equilibrio acido-basico. Contiene verdure alcalinizzanti, alghe ed estratti di erbe officinali per un effetto purificante, drenante e per compattare tessuti e cute.
Il Cleansing è un mix di frutta e fibre presenti in più parti del mondo per avere un intestino pulito e ben funzionante, per evacuare correttamente le sostanze nocive e per supportare il metabolismo in generale.
Assumere tutti e tre i packs per due volte all’anno si previene, si integra e si aiuta l’organismo a stare meglio. Il benessere parte da dentro.lineabio360-ABC
La vita è fatta di scelte, davanti a noi troviamo molte strade. Quella tortuosa, piena di sassolini è sempre la più lunga e faticosa da superare. Quella liscia e soleggiante sembra irraggiungibile e lungimirante ma è quella più adatta noi. Scegli di vivere bene e il tuo corpo ti ringrazierà.
cistite

Cistite, la causa è l’intestino

Il corpo è una macchina perfetta, spesso si inceppa e non riusciamo a capirne il perchè. Un problemino fastidioso che spesso attacca le donne è la cistite, un bruciore immenso mentre si fa pipì, che vorresti avere l’antidoto giusto per farlo scomparire.

 

Come prevenire e curare la cistite in modo naturale

La cistite è un’infiammazione dovuta quasi sempre alla proliferazione di batteri nel colon che si spostano poi nella vescica. Anche lo stress e l’immunodeficienza possono provocare problemi all’apparato urinario. Assumere integratori mirati e avere piccole accortezze per questo fastidioso problema può aiutare a risolverlo senza l’assunzione di farmaci.

 

Tisane ed erbe

tisaneLa prima cosa da fare appena inizi a sentire il fastidio è preparare una tisana alla camomilla e liquirizia che sono le erbe che più comunemente sono in casa. Se vuoi una tisana ben specifica allora devi procurarti in erboristeria la malva, calendula, uva ursina, pilosella, mirtillo rosso ed echinacea. Queste erbe sono ad azione antinfiammatoria, lenitiva, diuretica e antisettica.

Prepara un decotto d’orzo

In una pentola metti l’acqua, inserisce 80 grammi di orzo e cuoci per 35 minuti. Filtra l’acqua e bevi il decotto. E’ calmante per le vie urinarie e antifiammatoria. Bevi 3 tazze al giorno di questo decotto per almeno tre giorni e sentirai subito l’efficacia.

 

Il potere del sale rosa

sale-rosa-himalayaPrepara una bacinella d’acqua tiepida e fai sciogliere all’interno una manciata di sale rosa dell’Himalaya e mettiti in ammollo con il sederino. Quest’ultimo rituale è efficace in modo immediato, poi si deve curare la cistite dall’interno.

 

Segui la dieta corretta

Elimina cibi piccanti, formaggi e schifezze varie. Bevi almeno due litri al giorno e segui una dieta leggera con frutta, verdura fresca e cereali.

La stitichezza è un’ulteriore problematica che facilita la proliferazione dei batteri responsabili della cistite. Assumere frutta, fibra, prebiotici e probiotici che trovi nel Pack Cleansing  puoi prevenire la cistite.

Pack-cleansingAll’interno del prodotto ci sono due probiotici fondamentali per aiutare l’intestino ad essere regolare e ad eliminare la tossicità che introduciamo nel nostro corpo con il cibo e lo stress. Sto parlando di lactobacillus acidophilus e bacillus coagulans. Il primo è ricco di vitamine del gruppo B, aiuta il sistema immunitario indebolito e blocca la crescita di batteri intestinali. Il secondo equilibra la flora batterica grazie alle batteriocine che ostacolano la crescita della flora cattiva, responsabile di infezioni quale cistite e candida.

caps-hydroUn toccasana per la vescica è assumere anche le Caps Hydro  che, grazie ai principi attivi naturali dell’estratto di Cranberry, di Coleus blumei e di ibisco, previene le infiammazioni e impedisce ai batteri di colonizzare le pareti della vescica. Questi principi attivi fungono da catalizzatori dei batteri in quanto impediscono a quest’ultimi ad annidarsi nella mucosa della vescica per avere un effetto benefico sulla salute. Le capsuline possono essere usate sia come prevenzione per chi soffre in maniera sistemica di questa problematica o come rimedio naturale.

L’intestino, il colon, la vescica sono organi che lavorano in sinergia e se si assumono le corrette dosi di frutta, fibre, prebiotici e probiotici aiutano l’organismo a difendersi in modo naturale agli attacchi dei batteri cattivi che ogni giorno si annidano all’interno di questi preziosi organi.

Ricorda che se il problema persiste o peggiora è sempre buona norma rivolgersi al proprio medico curante, che sarà in grado di darti una soluzione più efficace. A volte infatti l’infezione batterica, senza accorgersene può diventare troppo forte e non è più possibile contrastarla con rimedi naturali per non mettere a rischio la salute dei reni. Un’analisi delle urine e, a volte, un antibiotico possono essere la strada giusta. Anche nel caso di assunzione di antibiotici è sempre bene poi rafforzare la flora batterica (buona) dell’intestino, una volta che il ciclo medicinale sarà concluso.

curare-intestinoPrendersi cura di loro significa prendersi cura della nostra salute. Le nostre cellule hanno una memoria, se previeni e curi il tuo organismo sin da quando sei giovane puoi prevenire malattie che si potrebbero sviluppare in futuro. Alimenta bene il tuo corpo e lui si ricorderà di te e starà bene.

depurare-intestino

Come disintossicare l’intestino in primavera?

E’ il 3 marzo, tra 18 giorni è già primavera e la natura sta iniziando ad offrirci i primi assaggi della stagione del risveglio, una nuova forza e una nuova energia che viene sprigionata dalla freschezza dei nuovi germogli e dalla nostra vitalità.

1