Archivi Tag: Packs

5 regole per vivere bene e più a lungo

E’ noto da tempo che mantenere delle abitudini sane e corrette aumenta l’aspettativa di vita. Ed è dato certo che le persone desiderano invecchiare in mens sana in corpore sano.

Dati statistici dicono che nel 2030 le donne toccheranno quota 90 anni, mentre gli uomini arriveranno a 85 anni di aspettativa di vita. Un bel traguardo se si arriva a quella veneranda età in piena salute.

5 Ricette del benessere

Uno studio ha dimostrato che le persone che hanno seguito le 5 regole, hanno ridotto il rischio di morte del 74%. Per malattie cardiovascolari la riduzione è stata del 82% e per cancro del 65%. Non male, vero?

1 Regola: no a fumo e poco alcol

Smettere di fumare e non assumere alcolici in modo esagerato (so cosa hai pensato appena hai visto ‘no alcol’, anche a me piace bere del buon vino!). Il fumo ha un potere cancerogeno altissimo e due fumatori su tre sono destinati a morire per una patologia provocata da esso. E ci sono buone speranze per chi smette prima dei 45 anni, per loro l’aspettativa di vita diventa uguale a chi non ha mai acceso una sigaretta. L’eccesso di alcol, invece, oltre a fare ingrassare, provoca ripercussioni su fegato e cervello. Un buon bicchiere di vino rosso a tavola non fartelo mancare però!

2 Regola: esercizio fisico

L’ideale è fare 30 minuti di esercizio al giorno con costanza e scegliendo un’attività che combini l’attività fisica e mentale. Un esempio potrebbe essere il pilates o lo yoga che adoro. E ricorda sempre di respirare con la pancia per ossigenare tutte le cellule del corpo. Più esercizio fisico e maggior consapevolezza.

3 Regola: Alimentazione equilibrata

5 porzioni di frutta e verdura. Chi le mangia? Alzate la mano. Uhm, vedo poche mani alzate. Spesso per mancanza di tempo o pigrizia, non si riesce ad assumere le 5 porzioni. Per questo io assumo i miei Packs: Antiox, Balancing e Cleansing. Sono dei superfood da sciogliere nell’acqua e bere durante la giornata. Integro, detossino, equilibrio per 2 volte all’anno il ciclo dei tre Packs. Mi ritrovo con più forze, più energica, concentrata e depurata. Poi l’alimentazione ha da essere ben bilanciata con carboidrati, proteine, sali minerali e oligolementi. Meglio preferire le proteine a colazione e pranzo e i carboidrati a cena poiché sono concilianti per il sonno. Ultima cosa, seguire il digiuno per chi riesce. Faccio 5 volte a settimana un digiuno di 16 ore e nelle 8 rimanenti mangio senza abbuffarmi. In questa maniera le cellule si ripuliscono , espellono le sostanza di scarto in modo più veloce ed efficace.

4 Regola: Mantenere il peso forma

Personalmente, quando perdo un po’ di kg di troppo sento una sensazione piacevole di benessere fisico e di pienezza vitale. Queste sensazioni si riscontrano anche durante la fase dell’innamoramento in cui manca appetito ed entrano in gioco dopamina e serotonina, dove la prima è un ormone simile all’effetto delle droghe e la seconda è l’ormone del buonumore. Il nostro fisico si asciuga, diventa più tonico e mentalmente stiamo benissimo. Ecco, dovremo essere sempre così, ma sappiamo che è quasi impossibile. Non ci resta che tenere alti questi ormoni.

E come? Con pasti ben bilanciati. Io ho scoperto Complete D-eat come soluzione perfetta per avere l’apporto di tutte le sostanze nutritive essenziali e allo stesso tempo poco caloriche. All’interno si trovano oltre a proteine e carboidrati di origine vegetale e vegana, anche gli acidi grassi omega 3 e omega 6 che lavorano benissimo sul senso di sazietà. Provare per credere! Io lo prendo solitamente a pranzo per non cadere nella trappola dello junk food. Una mia cliente affezionatissima mi dice sempre di raccontare la sua esperienza. E’ riuscita a perdere 10 kg, sgonfiando pancia e gambe con un Complete D-eat al giorno. Questa soluzione le permette di mangiare la sera un pasto normale e di commettere qualche peccato di gola. Grazie Gabriella!

5 Regola: Meditazione

Ho tenuto per ultima questa regola, anche se per me potrebbe essere la prima regola, fondamentale per ritrovare un equilibrio psico-fisico. All’inizio si fa un po’ fatica a tenere la mente nel qui e nell’ora, poi l’allenamento meditativo giornaliero ti porterà ad essere presente in tutta la sessione.

Ti consiglio di iniziare con meditazioni guidate, facendoti trasportare dalla voce guida e con il sottofondo di musica rilassante. E ogni volta che un pensiero distrae la mente, ringraziarlo e tornare alla meditazione. Vedrai che poi non riuscirai più a farne a meno! Scegli anche temi da sviluppare per migliorarti, come l’abbondanza, la ricchezza, etc… Quando scegli un tema, fallo per 21 giorni perchè questo è il periodo che serve per cambiare le proprie credenze. Straordinario è quando anche i tuoi figli lo fanno con te, un’esplosione di energia e un benessere totale per tutta la famiglia.

La meditazione segreta è uno specchio per la mente, una lampada per la coscienza; essa addolcisce il cuore, toglie la tristezza e tu ricevi l’umiltà vera – Isaia

1